Porsche 911 GT2 RS m.y. 2018, il top della 991

Porsche 911 GT2 RS m.y. 2018, il top della 991

Il massimo di una 911? Concetto in parte relativo e nemmeno facile da esprimere, ma che per molti si può sintetizzare nella breve denominazione GT2 RS. Ecco oggi allora “sfuggire” sul web le prime immagini dettagliate di quella che potrà essere la nuova erede dalla prima apprezzata GT2, nata nel 1993 su base 993 e diffusa in pochi esemplari. Dopo le GT2 serie 996 e 997, ecco quindi in arrivo una delle più pure e moderne interpretazioni dell’iconico modello Porsche, in chiave realmente corsaiola, più che semplicemente sportiva.

 

Nessun dettaglio ufficiale ancora è confermato però, dovendo superare la GT3 RS, facile presumere una potenza vicina ai 700 CV per il sei cilindri (3.8) sovralimentato e un minore peso complessivo rispetto alla Turbo S, con trazione rigorosamente e solamente posteriore. Sul fronte delle finiture e delle dotazioni, anche stando alle nuove immagini, pare che trattandosi direttamente di una versione RS ci sia il massimo che Porsche proponga in termini di sportività racing declinata per uso (anche) stradale.

 

Un raro gioiello, per pochi fortunati (si parla di produzione limitata e prezzo sopra i 150mila euro, ndr) amanti delle corse in senso vero, secondo i dettami Porsche. Per saperne di più non resta che attendere le prossime uscite della vettura, previste teoricamente a breve, per gli eventi di Goodwood e poi in veste ufficiale al Salone di Francoforte 2017.

Tag: ,